Si ricomincia da una benedizione

Inizio con la prima lettura.

SILENZIO. PERDONO. ABBRACCIO. LODE.

Finisce un anno e ne comincia un altro! Tutto normale? Forse, oppure no; facciamo che il nuovo anno che arriva sia eccezionale e non uno stanco ripetersi di un rituale consumato.. Le prime parole della Sacra liturgia di questo giorno, sono un piccolo tesoro di consolazione e di forza. Dio comanda ad Aronne e a tutti i suoi amici, come ad ogni credente di allora e di oggi:” voi benedirete i vostri fratelli!” A ciascuno di noi, in questa liturgia, il Signore dice:” tu benedirai” .   Leggi tutto “Si ricomincia da una benedizione”

Santa Famiglia

Cosa dice alle nostre famiglie questa Eucarestia, cosa ci dice in questo tempo faticoso e difficile? Che vivere la famiglia è un pellegrinaggio in due direzioni:” verso Gerusalemme per capire le cose di Dio e verso Nazaret per vivere la quotidianità, che sposarsi, come pure la convivenza, non è sistemarsi ma camminare insieme, fare spazio al Signore nel nostro vivere, perché vale sempre il monito del Creatore all’inizio della storia umana : non è bene essere soli”. Leggi tutto “Santa Famiglia”

Natale! la carezza di Dio alla povera gente!

Buon Natale a voi tutti amici! Natale porta sempre con sé un grande bisogno di luce, anche il  presepe più piccolo, anche la casa più povera, a Natale mette qualche luce in più, perfino in trincea a Natale, un tempo, si sparava di meno. Magari  questa notte, qualche disperato, in fuga dalla miseria e dalla guerra,  riuscirà a varcare il confine e troverà rifugio in qualche stalla per far riposare se stesso e la propria famiglia, qualcun altro riuscirà a non affogare in mare. Leggi tutto “Natale! la carezza di Dio alla povera gente!”