Abbiate cura dei naufraghi

“ Convertitevi! “ dice Gesù. Ma che significa? È facile pensare alla penitenza, tornare indietro, al passato, riattivare una religiosità più decisa, dura e pura. È un richiamo che ci crea disagio, ci da sensi di colpa, paure, oppure, desiderio di cambiamento. Gesù spiega il senso di questo grido “ convertitevi!  dicendoci: perché il Regno dei cieli è vicino”. Leggi tutto “Abbiate cura dei naufraghi”

Chi stiamo cercando?

A volte i sogni, come la realtà, ci fanno paura, preferiamo evadere e non sognare, troppo alto il rischio di illuderci e poi deluderci, soffrire non piace a nessuno, meglio lasciar perdere, accontentarci di una vita piatta. Gesù ci invita a interrogare sia i nostri sogni che i nostri desideri e ci pone domande molto serie, e importanti : ”cosa cerchi veramente?” Leggi tutto “Chi stiamo cercando?”

Epifania. E se cercassimo l’umano per trovare Dio?

Sì! siamo chiamati ad alzare lo sguardo, a non camminare a testa bassa, rasente il muro o il margine, ma a testa alta, con fierezza e dignità; cercatori di luce e di verità, innamorati dell’umanità verso cui ci sentiamo sempre, un po’, almeno un po’, debitori. Debitori di che cosa? Questa è la domanda che oggi, tutti, ma veramente tutti, ci dobbiamo porre se volgiamo essere veramente umani. Se vogliamo poter guardare con dignitosa fierezza negli occhi i nostri figli di oggi e quelli di domani. Leggi tutto “Epifania. E se cercassimo l’umano per trovare Dio?”