Tempo di benedizioni

Come vorremmo che ogni partenza fosse nel segno della benedizione.  “ E alzate le mani, li benedisse. E ci portiamo nel cuore il ricordo dei nostri padri, delle nostre madri, di persone amate che ci hanno lasciato nel segno della benedizione. Una carezza sul cuore di cui continua a nutrirsi la nostra fatica di vivere. Ascensione! Andare oltre, raggiungere la meta, consapevoli di aver provato, almeno provato, a vivere fino in fondo la ragione dell’essere nati.
Leggi tutto “Tempo di benedizioni”

Fedeltà più che obbedienza

Vi do un comandamento nuovo; non uno in più, ma uno che li riassume tutti: “ che vi amiate gli uni gli altri come io ho amato voi “.  Alla fine erano davvero troppi. Sono ancora troppi, tra imposizioni, proibizioni, regole del si è sempre fatto così. “ amatevi gli uni gli altri come io vi amo “ abitate la terra e custoditela”,  Due bastano. Leggi tutto “Fedeltà più che obbedienza”

Donami un cuore che ascolta 

“Le mie pecore ascoltano la mia voce, io le conosco ed esse mi seguono ”  Ascoltare è una delle virtù più difficili con cui siamo chiamati a  fare i conti. Ci è facile parlare, facile giudicare, condannare  e perfino assolvere o insultare, ma ascoltare no. Ascoltare è difficile.

La Bibbia ci parla del giovane Salomone che, la notte prima di essere incoronato re, è preso dalla paura e prega. Dio gli dice:” chiedimi ciò che vuoi e  te lo darò”.  Il giovane  chiede al Signore:” donami o Signore un cuore che sappia ascoltare”.  Leggi tutto “Donami un cuore che ascolta “