COVID-19

di autore ignoto

Abbracci e baci diventano improvvisamente armi, e non visitare genitori e amici diventa un atto d’amore.

Improvvisamente ti rendi conto che il potere, la bellezza e il denaro non hanno valore e non riescono a prenderti l’ossigeno per cui stai combattendo.

Il Mondo continua la sua vita ed è bellissimo. Mette solo gli esseri umani in gabbie. Penso che ci stia inviando un messaggio: “Non sei necessario. L’aria, la terra, l’acqua e il cielo senza di te stanno bene.
Quando tornate, ricordate che siete miei ospiti.
Non i miei padroni”.

Coronavirus. Ecco le parole del Papa nella preghiera straordinaria in San Pietro

Pregando in solitaria sul sagrato della basilica di San Pietro, in una piazza vuota e bagnata dalla pioggia, il Papa ha compiuto un atto di affidamento a Maria, in tempi di coronavirus: pubblichiamo integralmente le parole pronunciate da Francesco in questo straordinario momento di preghiera. Leggi tutto “Coronavirus. Ecco le parole del Papa nella preghiera straordinaria in San Pietro”

Abbi cura di me

di Simone Cristicchi

Adesso chiudi dolcemente gli occhi e stammi ad ascoltare

Sono solo quattro accordi e un pugno di parole

Più che perle di saggezza sono sassi di miniera

Che ho scavato a fondo a mani nude in una vita intera

 Non cercare un senso a tutto perché tutto ha un senso Leggi tutto “Abbi cura di me”