Dio cammina a piedi per non smarrire il sentiero dei piccoli

Si può crescere nella religione dei Padri, tenendo in grande considerazione tutti gli insegnamenti ricevuti e non trovaci né forza e neppure conforto. Questa è l’amara costatazione di molte persone, provate dalla fatica di vivere e sperimentando la religiosità come un peso in più ”, un supplemento di fatica, un giogo pesante ”. Leggi tutto “Dio cammina a piedi per non smarrire il sentiero dei piccoli”

“Tu non sei un Dio distratto… tu ascolti  perché ami”

Quante volte siamo costretti a dimostrare di essere, di sapere, di valere e sembra non bastare mai perché siamo contati per ciò che si fa, si produce e si consuma. Tu Signore, vieni a dirci che anche se la nostra vita fosse leggera come un uccellino o precaria come un fiore di campo, o banale come uno dei capelli del nostro capo, Tu vieni a dirci che per Te si vale, si vale molto, si vale sempre, si vale il dono della tua Incarnazione, passione, morte e risurrezione. Leggi tutto ““Tu non sei un Dio distratto… tu ascolti  perché ami””

Non meno di tre

Noi diamo tanti nomi alla solitudine, la consideriamo una sfortunata malattia. Dio ci rivela che la solitudine è il grande male e che noi siamo stati pensati e creati per vivere in Comunione, abitati dal desiderio di essere con e per gli altri.

Leggi tutto “Non meno di tre”